Di seguito la lista delle Patologie di interesse fisioterapico trattate dal Dott. MELANI:

Mal di Testa

Ad oggi le principali e più comuni forme di mal di testa osservate negli studi medici sono:

  • Emicrania senza aura (ESA in italiano,  MwoA Migraine without Aura in inglese)
  • Cefalea Tensiva (CT in italiano, TTH Tension Type Headache in inglese)
  • Cefalea Cervicogenica (Cce in italiano, CGH Cervicogenic Headache in inglese)
  • Cefalea da abuso di medicinali (MOH Medication Overuse Headache in inglese)

Ad oggi nonostante le numerose ricerche medico-scientifiche, le cause e la natura della cefalea tensiva e dell’emicrania restano sconosciute. Gli unici mal di testa di cui oggi si  può conoscere la causa, sono le cefalee secondarie, Come ad esempio la Cefalea Cervicogenica sono facilmente identificabili. Alla base di ogni trattamento valido sta sempre un buon inquadramento;  puoi averlo prenotando una prima VALUTAZIONE GRATUITA, oppure svolgendo il TEST ON LINE.

Problematiche dolorose della colonna

Il mal di schiena è il disturbo osteoarticolare più frequente: studi internazionali hanno valutato che la lombalgia, ad esempio, interessa il 35-90% della popolazione, almeno una volta nella vita; insorge più spesso tra la terza e quinta decade di vita e colpisce in ugual misura uomini e donne.

I costi correlati alla lombalgia, ad esempio, in termini di lavoro perso, di spese ospedaliere, e di perdita di funzionalità sono immensi.

La Rachialgia (dolore alla colonna) si classifica, secondo le linee guida internazionali, in aspecifica (o comune) e specifica.
La lombalgia aspecifica è verosimilmente causata da “microtraumatismi” di strutture muscolari, legamentose e/o articolari, eventualmente degenerate  (95% dei pazienti con dolore acuto).
Si parla, invece, di lombalgia specifica quando il mal di schiena è sintomo di specifiche malattie della colonna vertebrale (infezione, stenosi, frattura, tumore, ecc.) o di malattie internistiche (ad es. aneurisma dell’aorta addominale, malattie renali o genitali, ecc.).

In assenza di segni e sintomi che facciano pensare a cause specifiche, non è indicato eseguire nessun tipo di indagine radiologica.

Problematiche muscolari

Le problematiche muscolari relative a traumi diretti ed indiretti, e ad alterazioni eletto-bio-chimiche del tessuto muscolare sono competenza del Dott. MELANI. Contratture, stiramenti, lesioni di vario grado (strappi) a carico dello sportivo (ma non solo), vengono approcciate con diverse tecniche:  TECAR-terapia per un intervento in fase acuta o per la prevenzione, Terapia Manuale e Osteopatia ed esercizio terapeutico in fase post acuta e durante la riabilitazione funzionale, con il DRY NEEDLING  dei Trigger Point per la risoluzione dei sintomi più fastidiosi e persistente

Le patologie “primitive” della fibra muscolare attribuibili a reali alterazioni delle fibre e non secondarie ad un disturbo del Sistema Nervoso Centrale o Periferico, vengono dette Miopatie e sono di espressa pertinenza del Medico specializzato in Neurologia

Problematiche del gomito

Si possono distinguere grossolanamente le patologie traumatiche, come fratture e lussazioni di vario grado, e le patologie over-use e degenerative del gomito. Le prime, tipiche dell’infanzia e dell’età adulta a seguito di traumi diretti o indiretti,  riguarda principalmente le stutture non contrattili come le ossa e i legamenti. Le seconde invece sono dovute per la maggior parte a microtraumi o stress ripetuti  riferibili ad una attività sportiva o lavorativa nuova, mal praticata o troppo praticata. queste ultime sono a carico dei tessuti molli periarticolari; possono provocare alterazioni strutturali reversibili dette tendinopatie.

Problematiche della spalla

La complessa funzionalità di questa artilazione la rende possibile sede di un grande numero di disfunzioni muscolo scheletriche. E’ da notare come per un fenomeno di convergenza di afferenze neuronali, molti dolori che originano da altre aree vengano spesso proiettati nella regione della spalla. Le patologie primitive della spalla, a parte quelle di natura traumatica, affliggono in special modo quelle persone che praticano attività ripetute sopra la testa (imbianchini o pallavolisti); oltre i 50 anni si assistono a fenomeni degerativi che possono evidenziare quadri sintomatologici diversi. Sebbene tanto complessa la riablitazione della spalla é fra le più ricche di soluzioni.

Problematiche di polso e mano

A livello motorio la Mano é lo strumento principale di cui l’uomo dispone per l’esplorazione e la relazione con il mondo esterno. L’importanza della mano va ben al di là del semplice aspetto motorio, per questo il Dott. Melani, oltre a gestire le più comuni affezioni (vedi elenco) collabora con luna esperta Fisioterapista specializzata cui preferisce indirizzare i pazienti più delicati

Patologie dell’anca

Patologie del ginocchio

Patologie della caviglia e del piede