Il Punto Trigger (punto grilletto) é un punto di iperirritabilità, solitamente all’interno di una bandeletta contratta di un muscolo scheletrico o in una fascia muscolare, doloroso alla compressione e che può dar vita a caratteristici dolori proiettati verso gli arti o il capo, a dolenza alla palpazione, emicrania, nevralgie e a fenomeni autonomi.

I punti trigger possono essere attivi o latenti, generare limitazioni movimento e deficit di forza.

Un trigger point puo’ essere direttamente responsabile di una disfuzione muscoloscheletrica, oppure essere secondario ad un altro stato patologico esprimendo uno stato di cronicizzazione del problema.